CHI SONO

MULTILAB è un nuovo concetto di luogo-servizio rivolto all’area Sud Milano, ideato come laboratorio creativo produttivo ad “alto transito sociale” per ospitare e supportare tutte le realtà del territorio che vogliono sviluppare progetti innovativi: aziende, scuole, makers, professionisti, laboratori artigianali, istituzioni, associazioni e singoli cittadini. 

MULTILAB ha l’obiettivo principale di contribuire alla crescita culturale e formativa della popolazione e delle realtà presenti sul territorio nell’ambito della digitalizzazione e dell’uso di nuove tecnologie. 

MULTILAB ha una duplice anima, si compone infatti di un’area BUSINESS LAB, dedicata alla pre-incubazione di impresa e al supporto e sviluppo delle diverse forme di imprenditorialità e di un’area FAB LAB, dove è possibile sperimentare e conoscere le principali attrezzature e processi di fabbricazione digitale. 

COSA FANNO

 

ATTRATTORE ACCELERATORE: uno spazio capace di intercettare giovani creativi e progettisti indipendenti, interessati allo sviluppo di nuovi prodotti, generando innovazione anche per il tessuto produttivo esistente.

PIATTAFORMA SPERIMENTALE: uno spazio dove le capacità manuali e le sperimentazioni digitali si incontrano in un progetto transdisciplinare per essere tradotti in prodotti tangibili.

ABILITATORE DI RELAZIONI: uno spazio di confronto e dialogo tra chi è esperto e appassionato di artigianato, di manifattura, di design e tecnologie e chi è interessato ad applicarle e sperimentarle.

CENTRO DI SCAMBIO INTERGENERAZIONALE: uno spazio dove giovani progettisti e portatori di nuove professionalità possono confrontarele proprie conoscenze con quelle trasmesse dagli interpreti della cultura produttiva tradizionale.

FABLAB MULTILAB ROZZANO

 

Il FabLab Multilab Rozzano è un luogo che si dà come missione principale, quella di rendere possibile l’interscambio e la diffusione di conoscenze legate all’evoluzione tecnologica digitale. Questo intento è perseguito tramite la mutualizzazione degli spazi in cui è insediato, così come degli strumenti e macchinari di produzione e fabbricazione rapida di cui dispone. Grazie ad un approccio di collaborazione orizzontale tra i partecipanti della propria community, il sapere si sviluppa secondo una crescita a spirale, che coinvolge il singolo, lo include nel gruppo arricchendo in maniera ambivalente e virtuosa tutti i partecipanti al processo.

In sintesi:
- Messa a disposizione di attrezzature di produzione e prototipazione rapida
- Alfabetizzazione al digitale
- Organizzazione di percorsi formativi specifici
- Consulenza per attività di sperimentazione e ricerca finalizzate alla risoluzione di problematiche

ATTIVITA'  FORMATIVA

 

Il Multilab Rozzano propone dei corsi gratuiti con cadenza settimanale della durata di 3 ore, suddivisi per macchinario, che hanno come obiettivo quello di iniziare gli utenti ai processi di fabbricazione digitale. Sono dei corsi di livello base, che permettono ai partecipanti di comprendere la modalità di funzionamento di ogni singolo macchinario e acquisire le competenze necessarie per sperimentare o replicare processi.

Divulgazione aperta alla cittadinanza / Corsi di iniziazione alla fabbricazione digitale

- Vinyl Cutter
- Laser Cutter
- Scanner 3D
- 3D Print
- Arduino
- Disegno 2D/3D
- Fresa CNC

Sessioni formative specifiche
Queste serie di moduli corti possono essere declinati e composti per rispondere a necessità formative specifiche e diverse. Scuole, Aziende, Realtà Territoriali variegate, si sono rivolte al Multilab Rozzano per rispondere a esigenze formative e di educazione al digitale specificamente pensate e confezionate.

LE MACCHINE

Plotter da Taglio: ROLAND CAMM-1 GS-24

Utilizzazioni: Permette di produrre banner, striscioni, decorazioni di vetture, insegne, segnaletica prespaziata, grafica per punti vendita, adesivi personalizzati, stencil.
Materiali Lavorabili: Pellicole adesive viniliche, pellicole termo-trasferibili per l'abbigliamento, flex, floccato.
Area di lavoro: Larghezza: 584 mm Lunghezza: 25 m

Flashforge Creator Pro

Tecnologia: “Fused Deposition Modeling”
Area di stampa: 225 mm x 125 mm x 150 mm
Numero Estrusori: 2
Diametro estrusori: 0.4 mm
Risoluzione: 20 micron
Formati File Compatibili: .STL - .OBJ → .
Compatibilità Filamento: ABS / PLA / HIPS / PVA

WASP DELTA 20x40

Tecnologia: Fused Deposition Modeling
Area di stampa: 200 mm di diametro x 400 mm di altezza
Numero Estrusori: 1
Diametro Estrusore: 0.4 mm o 0.8 mm
Risoluzione: 50 micron
Formati File Compatibili: .STL - .OBJ → .GCODE
Compatibilità Filamento: ABS / PLA / HIPS / PVA

Fresa CNC: ROLAND SRM-20

Utilizzazioni: Modellatore 3D da tavolo a tecnologia sottrattiva.
Con questa piccola fresa a 3 assi si possono realizzare prototipi funzionali, parti meccaniche, stampi per produzione di oggetti in serie.

Materiali Utilizzabili: Legno - Resine acriliche - Resine in ABS - Cere da modellazione - Substrati per PCB e altri materiali non metallici e circuiti stampati.

Area di lavoro : 232mm x 156 mm
Distanza del colletto dal piano di lavoro : Max. 130 mm
Movimentazioni assi : Motore passo-passo
Velocità avanzamento : da 6 a 1800 mm/min
Velocità rotazione del mandrino : 7000 rpm

Laser Cutter: TROTEC SPEEDY 300

Questo macchinario permette lavorazioni di taglio, tramite una sorgente laser, con precisione inferiore al decimo di millimetro.
Area di lavoro : 726 mm x 432 mm

Software : Job Control Expert

Materiali UTILIZZABILI:

 

METACRILATO (PMMA) Perspex - Plexiglass
POLIPROPILENE (PP)
POLIESTERE (PETG) è idoneo al contatto con prodotti alimentari
POLIETILENE TEREFTALATO(PET) Mylar - Terital - Trevira
GOMMAPIUMA IN POLIESTERE (PES) Polietilene - Poliuretano - Neoprene - Eva
POLICARBONATO ALVEOLARE
GOMMA DI SILICONE gomma per timbri senza cloro
LEGNO (fino a 8 mm di spessore)
Compensato - Balsa - MDF - Multistrato - Truciolare - Sughero -Ect
CARTA Cartoni e Cartoncini 100% cellulosa
FOGLI MAGNETICI
TESSUTI Cotone - Denim - Seta e Chiffon - Lino - Nylon - Poliestere - Neoprene - Feltro - Pura Lana
PELLE E SCAMOSCIATO
PIETRE ( solo incisione no taglio ) Marmo - Granito - Pietra Ollare - Onice

Materiali NON UTILIZZABILI:

 

PVC per la presenza di Cloro (CL) fra i suoi componenti. Quando brucia esala sostanze nocive per noi e per l’ambiente. Da evitare assolutamente.
HDPE Polimero termoplastico ricavato dal petrolio utilizzato in numerosi oggetti di consumo, per esempio le bottiglie di plastica del latte
POLISTIRENE ESPANSO (Polistirolo), prende fuoco, fonde ed è la causa numero uno degli incendi ai laser!
FIBERGLASS o VETRONITE è composta di vetro e resina epossidica, entrambe materiali che non possono essere tagliati.
FIBRA DI CARBONIO i fogli di di fibra di carbonio potrebbero essere tagliati ma se sono ricoperti con resina epossidica allora emettono fumi tossici se tagliati.
CERAMICHE E METALLI non sono adatti al taglio con i nostri laser ma si possono sperimentare incisioni con lastre aventi la superficie verniciata e non riflettente.

3D Scanner: BQ CICLOP

Uno scanner 3D è un’attrezzatura composita, hardware e software, che esamina un oggetto per rilevare informazioni tridimensionali sulla sua forma. È in grado di produrre un modello tridimensionale digitale dell'oggetto reale su cui poi si possono elaborare modifiche o correzioni.

Volume di scansione: (Ø) 250 x (H) 205 mm
Precisione di scansione: 0,5 mm
Software di utilizzo : Horus
File Generati : STL - OBJ

Arduino

Con lo Starter Kit di Arduino è possibile insegnare i rudimenti dell’elettronica e della programmazione e creare dispositivi interattivi.