Passo passo

Il progetto parte dal desiderio di realizzare una lampada personalizzabile, rendendola anche funzionale. Oramai al giorno d'oggi, quasi tutti i giorni ricarichiamo il nostro cellulare, e quindi la prima aggiunta che mi è sembrata obbligatoria è stata quella  di rendere la lampada una docking station.

Foto tratta da: link

Il passo successivo è stato quello di decidere la forma da dare al progetto.

Foto tratta da: link

Ed ecco una possibile scelta.

Foto tratta da: link

Ed ecco un'altra alternativa.

Foto tratta da: link

Per poi rendere davvero personale il tutto, ho pensato di aggiungere un pannello di plexiglass illuminato con una striscia LED.

Foto tratta da: link

Ed eccolo il nostro involucro realizzato.

Dovendo studiare come realizzare l'attacco del plexiglass, sono tornato a elaborare alcune alternative del progetto.

La possibile lavorazione attacco docking station plexiglass.

Ed ecco la progettazione con un attacco alternativo.

La possibile lavorazione alternativa attacco docking station plexiglass.

Essendo meglio in armonia con il case della docking, ho deciso di seguire questa seconda strada.

Ed ecco la parte stampata in circa 2 ore e mezza con la stampante 3D.

progetto
case docking station
case assemblato
Collegamento base Arduino

Ed ecco che le parti si assemblano per racchiudere la striscia a LED.

Uno spaccato in cui si vedono tutte le componenti per il progetto.

Il video della stampa del case.

Ed ecco il case dopo quasi 11 ore di stampa.

Ed ecco il case completamente assemblato con le parti in plexiglass.

Ora facciamo una prima prova con lo schermo oled. Da questo link troverete una spiegazione molto dettagliata con tutte le informazioni. Allego il codice da me modificato, che voi potrete modificare a piacimento.

Allego qui lo schema dei collegamenti effettuati.

Foto tratta da: link

Allego qua un video su nuove potenzialità con questo tipo di schermo.

Video tratto da: link

Torniamo ora al nostro progetto. Andremo a realizzare un lettore di temperatura ed umidità ambientale. Tutti i componenti utilizzati li trovate nella pagina dei "Componenti Utilizzati".

Il progetto lo potete trovare qua: link

Ed ecco lo schema per il collegamento del sensore con il nostro Arduino da replicare.

Foto tratta da: link

I collegamenti del video sono identici all'esempio visto poco sopra. Qua sotto il codice:

Ed ecco il video all'avvio del progetto.

Tengo a precisare che nel video si vede sfarfallare il video, ma nella realtà non si vede questo effetto.

Le librerie del progetto sono allegate nella sezione "Download File".

Particolare del collegamento della base con arduino.

Particolare del collegamento della base con la parte superiore del case.

Prima prova di accensione della striscia LED inserita nel case.

Ed ecco il progetto terminato con tutte le connessioni e con il piccolo oled in funzione con lo sketch del programma in funzione.

magic wall docking station

Ed ecco il progetto terminato.

Ed ecco il video del progetto completamente assemblato e funzionante. Buona visione.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now